La storia

Nel 1982 grazie al genio intuitivo di Rocco Cilenti e i suoi partner di allora nasce Panther S.p.A., un’azienda che in poco tempo afferma la propria leadership nel mercato italiano e internazionale, specializzandosi nella produzione di scarpe sportive iniettate e di alta qualità.

Panther è il pioniere nel settore delle scarpe da lavoro e alla fine degli anni Novanta, dismette la produzione delle scarpe sportive e lancia la prima linea di scarpe antinfortunistiche iniettate, un’assoluta novità in questo settore, ed è subito un successo.

Dopo alcune azioni strategiche, come il cambio di ragione sociale da Panther ad Aboutblu, la proprietà riprende nel 2013 un percorso iniziato con successo 30 anni prima, tornando al nome originale: Panther.

L’obiettivo è portare in tutto il mondo il gusto e la tecnologia italiani, grazie all’inconfondibile qualità e affidabilità dei tre marchi dell’azienda: Aboutblu, Panther e NoStop.

Oggi Panther è un’azienda all’avanguardia nella produzione di scarpe antinfortunitiche, grazie alla ricerca di tecnologie sempre più sofisticate e di materiali di ultima generazione che soddisfano i massimi standard di sicurezza conformi alle normative di certificazione della comunità europea ed extraeuropea: ISO 9001, CSA (Canada), ASTM (USA), BENCHMARK (Australia-NuovaZelanda), DGUV 112-191 (per l’utilizzo di inserti ortopedici in Germania).

La continua evoluzione di Panther passa anche attraverso un rinnovamento dell’immagine, con un nuovo logo dal tratto più moderno, solido e incisivo, pensato come matrice unica dei suoi tre diversi marchi.

Un’azienda storica contraddistinta da qualità inalterata e coerenza di mission attraverso decenni di successi, in cui evoluzione e tradizione si fondono in un look moderno ma sempre fedele al suo DNA.

Certificazioni e controllo qualità

  • Certificazione ICIM
  • Certificazione IQNET
  • Certificazione CISQ
  • Certificazione CSA Group
  • Certificazione Benchmark
  • Certificazione ASTM
  • Certificazione DGUV
  • Certificazione Reach